Un'auto distrutta dal fuoco nella notte: sull'incendio c'è l'ombra del dolo

Giovedì 17 Giugno 2021
Civitanova, un'auto distrutta dal fuoco nella notte: sull'incendio c'è l'ombra del dolo

CIVITANOVA – Brucia ancora un’auto nella notte, questa volta in fiamme una Mustang. Dietro il rogo, divampato in centro, ci sarebbe la mano di qualcuno. Indaga la polizia. L’allarme è scattato intorno all’una quando è arrivata la segnalazione di un incendio al 115. Stava bruciando una Ford Mustang, che si trovava parcheggiata lungo viale Vittorio Veneto, in pieno centro di Civitanova dunque. Le fiamme, secondo quanto è stato ricostruito, sono partite dalla parte anteriore destra dell’automobile, che risulta di proprietà di un giovane uomo del posto, che è anche sceso in strada, visto che abita nelle vicinanze. Sul posto, dopo la segnalazione, sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere le fiamme e a mettere in sicurezza la vettura e tutta l’area intorno. I danni al mezzo sarebbero irreparabili.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA