Movimenti strani nella casa vacanze, ci sono due clandestini con la cocaina. Saranno espulsi

Venerdì 7 Febbraio 2020
Movimenti strani nella casa vacanze, ci sono due clandestini con la cocaina. Saranno espulsi

CIVITANOVA - Si erano intrufolati in una abitazione nella parte sud della città, ma gli insoliti movimenti in quella casa disabitata per gran parte dell’anno, non sono passati inosservati, tanto da indurre alcuni passanti ad avvertire il commissariato di polizia; subito una pattuglia è intervenuta sul posto e due extracomunitari sono finiti nei guai. Uno di loro è stato trovato anche in possesso di un po’ di cocaina

LEGGI ANCHE:
Scontro tra due auto per una mancata precedenza: due feriti portati in ospedale

Shopping con le banconote false da 100 euro: due arrestati. Ne hanno spacciate almeno cinque

Il blitz degli agenti del commissariato di polizia è scattato intorno all’una dell’altra notte in una abitazione che si trova sul lungomare Sud di Civitanova, solitamente frequentata soltanto durante il periodo dei mesi estivi per le vacanze. I due sono stati sorpresi e bloccati. Si tratta di due tunisini, rispettivamente di 24 e di 26 anni, entrambi irregolari sul territorio nazionale. Uno dei due era già stato segnalato per l’espulsione e addosso a lui gli agenti di polizia hanno rinvenuto qualche grammo di cocaina. Dopo le formalità di rito, i due tunisini clandestini verranno trasferiti in un centro per l’espulsione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA