Un ragazzino è positivo: finiscono in quarantena una classe delle scuole medie e la squadra di calcio

Venerdì 29 Ottobre 2021
Un ragazzino è positivo: finiscono in quarantena una classe delle scuole medie e la squadra di calcio

CINGOLI - Una classe e una squadra di calcio giovanile in quarantena: i responsabili dell’Area Vasta 2 hanno deciso di applicare il protocollo che prevede in caso di positività di un ragazzino l’isolamento domiciliare per quanti hanno avuto contatti con la persona risultata positiva. I questo caso il ragazzino frequenta le medie a Cingoli ed è uno dei giocatori di una squadra di calcio giovanile.

 

Ecco perché sono stati coinvolti entrambi i gruppi (in tutto sono una trentina di ragazzini) che rimarranno in isolamento fino a martedì prossimo. Quindi stop alla didattica in presenza e stop agli allenamenti. Questo fino, appunto, a martedì quando tutti saranno sottoposti al tampone per tornare a scuola e ad allenarsi. Nel frattempo attivata la didattica a distanza. Il contagio sarebbe avvenuto fuori dagli ambienti scolastico e sportivo. Quando è stata riscontrata la positività tutti i contatti sono stati sottoposti al tampone e nessuno di questi è risultato positivo.

Stesso procedimento è stato adottato sia per i docenti che per gli istruttori di calcio che hanno avuto contatti con il ragazzino. Anche in questo caso il risultato è stato negativo. Restando in tema Covid: a giorni dovrebbe iniziare la somministrazione della terza dose ai 34 ospiti della Casa di riposo “Foltrani – Filati” e ai 13 operatori del personale. 

 

Ultimo aggiornamento: 16:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA