Vera Gemma a Verissimo: «Perdere mio padre Giuliano è stato devastante, mi ha detto addio con gli occhi pieni di lacrime»

Sabato 22 Maggio 2021 di Eva Carducci
Vera Gemma a Verissimo: «Perdere mio padre Giuliano è stato devastante, mi ha detto addio con gli occhi pieni di lacrime»

Attrice, sceneggiatrice, scrittrice e regista, Vera Gemma si è fatta particolarmente notare nell'ultima edizione de L'Isola dei Famosi e si è raccontata oggi nel salotto di Silvia Toffanin.

«Sono destinata a mettere gioia e allegrie, vorrei essere un sex symbol, invece faccio ridere, ma va bene così» commenta la Gemma che aggiunge: «L'Isola è un'esperienza unica. Nessuno fa una cosa del genere. Non avevo paura di uscire però, perché sapevo che sarei tornata a casa da mio figlio, e che sarei stata ospite a Verissimo. Visto che è l'ultima puntata i miei compagni di viaggio, che alla fine si erano accaniti su di me, non saranno ospiti del tuo programma Silvia».

 

 

Il ricordo del papà Giuliano Gemma

 

Un ricordo anche dell'amatissimo papà, il celebre attore Giuliano Gemma: «Mio padre è stato eccezionale, esempio di umiltà e professionalità. Era ironico e estremamente affettuoso. Ci ha sempre accompagnato a scuola. Mia madre era più la manager del lavoro di papà, ma lui è sempre stato molto presente nella nostra vita. Non ha mai fatto scandali, mai fatto parlare di sé per il gossip. Ci ha fatto sempre sentire importanti, un vero esempio di verità e sincerità. Ho conosciuto gente che si atteggia per molto meno. Ho avuto una vita bellissima, con dei dolori devastanti. Ero a Los Angeles e mi hanno detto così, da un giorno all'altro, che mio padre non c'era più per colpa di un incidente stradale. Sono rimasta però, nonostante tutto, piena di gioia di vivere, nonostante l'adolescenza ribelle che ho vissuto. Negli ultimi anni avevamo riacquistato un rapporto bellissimo, e in aereoporto mi ha salutato con un grazie di tutto, con gli occhi lucidi, come se fosse stato un addio. Sono cose toste. Quando mi dicono sei stata forte all'isola, lo sono stata molto di più prima».

Un ottimo rapporto anche con Asia Argento: «Siamo cresciute insieme io e Asia, come una sorella acquisita, con cui abbiamo condiviso tante gioie e dolori. Non è un rapporto sempre facile, perché abbiamo un carattere forte entrambe, ma la sorellanza è la cosa più forte. Come mamma come sono invece? Sono sincera, non preservo mio figlio da nulla, mi ha visto anche piangere. Cerco di essere vera, e lui mi ama tantissimo per come sono».

Vera Gemma ha poi commentato anche il suo contestatissimo rapporto con il fidanzato, di molti anni più giovane di lei: «Sono stata felice di rivedere anche Jeda. Sono tutti frastornati dalla nostra differenza d'età. L'importante è che l'amore sia vero, sincero, poi quato dura dura. Non c'è una regola in amore, non ho problemi di nessun tipo, mentre gli altri sono turbati e giudicano con grande facilità». 

«Nella mia vita ho amato tanto, vivo per amore - ha concluso Vera Gemma -. Ho perso occasioni di lavoro, ho fatto anche la domatrice al circo. Ero innamorata di un domatore, e ho girato il mondo per stare con lui. Entravo in gabbia con tigri e leoni. Per me era una prova d'amore. Ripensandoci col senno di poi, per carità, è stato bellissimo, ma ho rischiato la vita».

LEGGI ANCHE

 

Ultimo aggiornamento: 18:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA