Il mistero di Sabrina Salerno: «Quel ventunenne famoso e fidanzato con una modella che ci ha provato con me sui social…»

Venerdì 8 Maggio 2020
Sabrina Salerno (Instagram)

Durante la quarantena da coronavirus i social network sono stati molto utilizzati, anche solo per comunicare con gli amici. Il lento passare dei giorni però ha allargato la platea dei frequentatori della piazza virtuale e ne sa qualcosa Sabrina Salerno che ha ricevuto avances anche da un misterioso personaggio famoso in tutto il mondo.


LEGGI ANCHE:

Paola Perego, la lotta contro il "mostro": «Ho provato a rompermi il braccio al muro per gli attacchi di panico»


Chi passa il limite viene bloccato, stress da quarantena o meno: “Chi esagera e mi scrive cose strane lo blocco – ha raccontato in un’intervista nella trasmissione - “I lunatici” sulle frequenze di Rai Radio2 - Questa quarantena deve aver dato un po' alla testa ad alcune persone. C'è gente che crede di essere sposata con me, mi trattano come se fossi la moglie. Mi mandano cinquanta messaggi al giorno, mi chiamano amore mio, mi chiedono cosa faccio, come sto.  Ma sono dei casi. C'è un cinque percento di persone che blocco, che esagerano e credono che tramite social possano permettersi di dirsi la qualunque. E' una cosa da scemi. Ma secondo me alcuni non sanno neanche che possono essere bloccati. Con la maggior parte dei follower però il rapporto è di grande rispetto”.



Tra i tanti tentativi di avvicinamento virtuale, ce n’è stato uno molto particolare: “Mi è capitato un personaggio famoso in tutto il mondo di 21 anni fidanzato con una modella che ci ha provato sui social. Sono rimasta sconvolta. Non capisco come un ragazzo di 21 anni così famoso si sia preso quasi una ossessione per me”.

Non ha nulla da temere il marito, Enrico Monti: “Io sto da quasi 28 anni con mio marito, viviamo insieme, in questi due mesi sono stata molto felice di averlo a casa, ora quasi mi dispiace quando va in ufficio. Mi piace averlo a casa. Non l'avrei mai detto perché per assurdo quando andiamo in vacanza litighiamo. Invece in questo periodo non abbiamo mai litigato, anzi mi è stato di grande aiuto, è stato un grande sostegno psicologico. Piangevo spesso, vedevo nero, ho avuto delle giornate proprio nere, mio marito, insieme a mio figlio, mi sono stati molto d'aiuto.

Ultimo aggiornamento: 9 Maggio, 12:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA