Lady Diana, fetta della torta nuziale venduta all'asta dopo 40 anni per 1.850 sterline

Mercoledì 11 Agosto 2021
Lady Diana, fetta della torta nuziale venduta all'asta dopo 40 anni per 1.850 sterline

È stata venduta per 1.850 sterline (circa 2.185 euro) una fetta della torta nuziale di Carlo e Lady Diana, dopo oltre 40 anni dal fatidico taglio. La fetta di dolce con glassa e base di marzapane, proveniente da una delle 23 torte ufficiali allestite per il royal wedding, reca una guarnizione che riproduce lo stemma reale, colorato in oro, rosso, blu e argento.

 

 

Torta nuziale, come è stata conservata

 

All'epoca fu offerta a Moya Smith, un membro dell'entourage della Regina Madre, a Clarence House, che la conservò avvolgendola con plastica trasparente. Da allora la fetta di torta è stata riposta in un contenitore per dolci decorato con motivi floreali, sigillato con un'etichetta, sulla quale si legge: «Maneggiare con cura - Torta nuziale del principe Carlo e della principessa Diane (altra particolarità, l'errore di spelling, ndr)». L'etichetta venne poi siglata dalla Smith, con la data 29/7/81.

 

La storia della torta nuziale

 

La famiglia della Smith vendette la reliquia nel 2008 a un collezionista, ma la fetta di torta è stata nuovamente messa all'asta, in coincidenza con quello che sarebbe stato il 40esimo anniversario di matrimonio dei principi del Galles. Ad occuparsi dell'asta è stata oggi la casa Dominic Winter Auctioneers di Cirencester, nel Gloucestershire, che si aspettava di raccogliere tra le 300 e le 500 sterline. Ma una serie di offerte hanno fatto lievitare il prezzo, fino a quando un acquirente dal Medio Oriente ha lanciato la sua offerta attraverso Internet, aggiudicandosela per 1.850 sterline.

© RIPRODUZIONE RISERVATA