Fabrizio Corona lascia la comunità, casa di Milano ancora "bloccata": per lui una suite d'hotel

Giovedì 13 Febbraio 2020
Fabrizio Corona lascia la comunità, casa di Milano ancora

MILANO - Inizia una nuova vita per Fabrizio Corona. L’ex re dei paparazzi ed ex marito di Nina Moric infatti è rimasto in una comunità dopo aver lasciato il carcere milanese di San Vittore per motivi psichiatrici e ora è pronto a tornare nella sua (nuova) casa.

LEGGI ANCHE:
Jennifer Aniston e Courteney Cox, la foto delle Friends. Fan increduli: «Non è possibile»

Eleonora Daniele e il selfie con Gabriele Muccino: «Quanto è bello»

Fabrizio è stato fotografato da “Nuovo” mentre dal suo alloggio nella comunità carica i bagagli su un furgoncino, assistito dal suo personal trainer Nathan Martelloni. E’ stato lui a spiegare cosa accadrà a Corona: “Si sta appoggiando a una suite d’hotel del centro di Milano, non lontano dal teatro alla Scala – ha spiegato alla rivista – in attesa che la Polizia sblocchi la casa nuova che ha preso. Ma non può uscire, è comunque ai domiciliari". La sua pena infatti durerà fino a marzo 2024 per via di una serie di condanne che si sono sommate, dall’evasione fiscale fino all’appropriazione indebita.

Ultimo aggiornamento: 17:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA