Britney Spears si spoglia su Instagram, Sara Tommasi si rivede in lei: «Non sta bene, va aiutata»

Mercoledì 11 Maggio 2022
Britney Spears nuda su Instagram. Sara Tommasi lancia l'allarme: «Rivedo me stessa, va aiutata»

Sara Tommasi lancia l'allarme su Britney Spears. A 10 anni dal suo esordio nel porno, in un momento buio e doloroso della sua esistenza, ricorda i momenti di difficoltà. Lo fa osservando le foto condivise su Instagram da Britney Spears in cui la popstar posa completamente nuda sul social. «In lei rivedo me: non sta bene, va aiutata», racconta la showgirl 40enne a Fanpage.

 

L

 

A distanza di 10 anni, però, Sara Tommasi sta bene: «Vengo da un periodo molto positivo grazie al matrimonio, grazie a chi mi è stato vicino senza interessi, grazie a mia mamma che purtroppo non c'è più, grazie a mia nonna». Poi riguardo alla popstar statunitense aggiunge: «Io non sono Britney Spears, però facevo quelle cose lì».

 

 

«Forse lei non è molto lucida al momento per comportarsi così», continua la Tommasi. In Britney riconosce segnali di squilibrio psichico: «Assolutamente. Pubblicarsi nuda, gestire la propria immagine in quel modo. Succedeva anche a me. Succedeva quando non stavo bene che cominciavo a spogliarmi nuda sulle piattaforme o per strada, mi facevo fotografare. Non andava bene in quel momento. Quindi, sì, per me questo spogliarsi nuda sui social è un segnale chiaro di una persona che non sta bene e che forse va aiutata».

 

Per quanto la riguarda, Sara ha sconfitto i suoi demoni, ma ha ben chiara la cosa più brutta mai fatta: «Tutto. Il porno, spogliarsi nuda per strada, il gesto della fontana. Sono tutte così orribili. Non sono per niente fiera del mio passato, però sono fiera di essere riuscita a voltare pagina, fiera di aver riconquistato quella normalità che credevo perduta per sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA