P.S.Elpidio, la moglie di Balestrieri
trova i ladri in casa in pieno giorno

Domenica 4 Marzo 2018
Una pattuglia di carabinieri

PORTO SANT'ELPIDIO - Tentano il furto in pieno giorno a casa del consigliere comunale Balestrieri. «In pieno giorno e di sabato pomeriggio - dice Balestrieri - mia moglie era nel corridoio dei box condominiali e si è trovata faccia a faccia con due ladri che cercavano di introdursi nei box per rubare. Se avessero avuto qualcosa in mano data la distanza ravvicinata l’avrebbero colpita e poteva andare diversamente».
Balestrieri, visibilmente sotto choc, fa fatica a raccontare l’accaduto. «Spaventata è corsa in casa per dare l allarme a me è agli altri condomini. I due ladri sono fuggiti verso la campagna». L’ intervento dei carabinieri della locale stazione è stato fulmineo. In 2 minuti erano già sul posto. Mentre accertavano l’ accaduto per poter ricostruire la dinamica, nella parte posteriore del condominio la moglie di Balestrieri ha notato due giovani a piedi che cercavano di riprendersi la loro auto sperando di farla franca visto il momento di confusione.
A quel punto i carabinieri si sono messi sulle loro tracce ma i due ladri hanno preso due vie diverse per la campagna in direzione Sant Elpidio a Mare per poi abbandonare l’auto (una Panda bianca) e fuggire a piedi. Un garage di un altro condomino è stato messo a soqquadro. Insomma tanto spavento e poteva andare molto peggio. 

Ultimo aggiornamento: 17:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA