Fermo, firmato il patto per la sicurezza
Loira: «Tra i primi Comuni in Italia»

Firmato il patto per la sicurezza
Il sindaco Loira:
«Tra i primi Comuni in Italia»
FERMO - Ci vorranno al massimo tre anni e Porto San Giorgio sarà una città più sicura, grazie a nuove telecamere che verranno installate. Il tutto di comune accordo con la Prefettura di Fermo. E nel palazzo del Governo che il sindaco Nicola Loira e il prefetto Maria Luisa D’Alessandro hanno firmato il protocollo di intesa per raggiungere lo scopo. «La nostra città è il primo Comune della provincia ad aderire a questo patto per l’attuazione della sicurezza urbana – sottolinea il sindaco Loira – e siamo tra i primi in Italia. Grazie al decreto Minniti possiamo sperare di avere finanziamenti governativi». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Maggio 2018, 07:15 - Ultimo aggiornamento: 18-05-2018 07:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO