Saverio, 57 anni, muore all'improvviso mentre era a cena con i compagni di giunta in Comune

Giovedì 30 Luglio 2020
Saverio Sbrolla, agente pubblicitario ed esponente politico di Fermo, stroncato da un malore a cena a Porto San Giorgio
FERMO - Il capolista della lista civica "Non mi Fermo", Saverio Sbrolla, di 57 anni, agente pubblicitario, è morto stroncato da un malore (probabilmente un infarto) mentre era a cena con altri esponenti dell'amministrazione comunale Calcinaro. Il consigliere comunale ha accusato un malore in un ristorante, in uno chalet di Porto San Giorgio. Gli amici hanno chiamato subito i soccorsi ma quando l'ambulanza è giunta sul posto purtroppo non c'era più  nulla da fare. Gli operatori sanitari hanno avviato le manovre di rianimazione ma purtroppo il cuore di Sbrolla non è ripartito. © RIPRODUZIONE RISERVATA