Sniffa cocaina per 25 anni e il suo naso
si riduce in brandelli, le immagini choc

Sniffa cocaina per 25 anni
e il suo naso si riduce
in brandelli: le immagini choc
di Alessia Strinati
Sniffa cocaina da 25 anni e perde il naso. Ian Higginson, un 44enne di Manchester, ha voluto raccontare a tutti gli effetti della sua dipendenza dalla droga. L'uomo ha ammesso di aver fatto uso di cocaina per oltre 25 anni, sniffando ogni giorno. La droga però gli ha causato gravissime lesioni al naso che è arrivato a ridursi letteralmente in pezzi, tanto da far pensare ai medici che si trattasse di cancro. 


Ian era arrivato a spendere oltre 400 sterline a settimana per comprarsi la droga, per anni, sin dall'adolescenza, ha continuato a fare uso della droga fino a quando non ha visto il suo naso cadere in pezzi. L'uomo ha deciso di raccontare la sua storia con un post su Facebook, mettendo in guardia tutti dagli effetti di questa dipendenza. «La cocaina non mi ha fatto assolutamente alcun bene… ma è solo quando smetti te ne rendi conto», ha scritto sul social dove ha ammesso di aver pensato di poter controllare la dipendenza, ma pi è arrivato a mettere la droga davanti a tutto.

«In passato mi sono sempre sentito come se ci fosse un buco che doveva essere riempito. Se avevo avuto una buona giornata era una scusa per prendere la cocaina, se avevo avuto una brutta giornata era una scusa per prendere la cocaina». Oggi, dopo un lungo percorso, ne è uscito e ha voluto raccontare a tutti la sua storia per  poter aiutare chi si trova in difficoltà.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Marzo 2019, 17:55 - Ultimo aggiornamento: 25-03-2019 18:29

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO