Masso di 4 quintali sulla Toyota, 30enne miracolato esce illeso: fidanzata lo precedeva su un'altra auto

Masso di 4 quintali sulla Toyota, 30enne miracolato esce illeso: fidanzata sotto choc Foto
di Emiliano Papillo
Un masso cade su un’auto a Frosinone, tragedia sfiorata ieri pomeriggio intorno alle 17 lungo la Pedemontana dei Monti Lepini in territorio di Sgurgola. Un trentenne di Morolo è rimasto ferito in modo lieve. Il giovane stava andando verso Morolo. Era solo in auto. La sua fidanzata lo precedeva a bordo di un’altra auto. Improvvisamente dalla parete rocciosa sin sono staccati alcuni massi.

Scoppia una bara, cimitero invaso dal cattivo odore. In fuga i familiari dei defunti



La ragazza è riuscita a schivarli, mentre l’auto del fidanzato, una utilitaria Toyota, è stata colpita in pieno sul parabrezza. I giovani hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto i carabinieri, 118, vigili del fuoco, protezione civile e il sindaco di Sgurgola. Il giovane di Morolo è stato portato per precauzione in ospedale. Per lui tanta paura ma fortunatamente nulla di grave.

Poco dopo sono arrivati anche i tecnici della Provincia che hanno disposto la chiusura della strada. La zona in passato è stata interessata da altri smottamenti. Il crollo di ieri è avvenuto a poca distanza dalla strada riaperta solo venerdì dalla Provincia in territorio do Morolo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Ottobre 2018, 19:36 - Ultimo aggiornamento: 15-10-2018 12:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO