Lunedì vegano per legge, ecco la città
che obbliga i cittadini a un giorno di dieta

Lunedì vegano per legge,
ecco la città che obbliga
i cittadini a un giorno di dieta
di Alessia Strinati
Consumare meno carne come stile di vita e per legge. A Berkeley, cittadina californiana alle porte di San Francisco è stato indetto il lunedì vegano, in cui ogni cittadino sarà obbligato, per legge, a cibarsi di sole verdure o legumi, secondo i principi della dieta vegana appunto.



Il motivo è nell'eccessivo consumo di carne della popolazione che potrebbe causare problemi di salute di varia natura. Ovviamente non si tratta di imporre nulla ai privati cittadini ma per legge un giorno a settimana è obbligatorio il cibo vegano per tutti gli appuntamenti pubblici. Secondo quanto riporta la stampa locale, il consigliere comunale, ha specificato che lo scopo non è quello di vietare la carne ai privati, ma di sensibilizzare la popolazione a seguire una dieta più sana. 

Non solo la salute, l'iniziativa è stata presa anche in favore dell'ambiente: «Quasi un terzo del nostro problema legato ai cambiamenti climatici deriva dalla zootecnia e dalla produzione di carne e dall’inquinamento prodotto che ne consegue».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Settembre 2018, 17:42 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2018 18:12

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti