Si sottopone a una biopsia
ma non si risveglia più: muore a 50 anni

Si sottopone a una biopsia
ma non si risveglia più:
muore a soli 50 anni
di Nicola De Rossi
MARTELLAGO - Si sottopone a una “normale” biopsia, un intervento di routine, e non si risveglia più. Ha destato sconcerto anche a Olmo di Martellago - dov’era nata e ha abitato per tanti anni, prima di trasferirsi, dopo il matrimonio, a Sandono di Massanzago, nel Padovano - la prematura, improvvisa e inspiegabile scomparsa di Elisabetta Pelosin, 50 anni, un decesso su cui andrà fatta piena luce. La donna, che lavorava da tempo in un maglificio nella zona industriale di Noale, e che per il resto del tempo si...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 13 Gennaio 2019, 06:25 - Ultimo aggiornamento: 14:07