Per i due campetti da basket una nuova vita sostenuta dalla città e dalla star Gallinari

Sabato 6 Marzo 2021 di Laura Ripani
I lavori al campo di basket

SAN BENEDETTO - Per loro si è impegnato anche la star del basket Nba Danilo Gallinari che aveva inviato un messaggio; per loro la città si era mobilitata raccogliendo con un’azione di crowfunding sul web più di 7 mila euro: da lunedì sono arrivate le ruspe al campo di basket dietro al Las Vegas e la notizia più bella è che tutte le spese per il nuovo campo voluto dai giovani fruitori dell’area ha voluto accollarsele il Comune.

 

 

«Siamo molto felici - dice il portavoce Dario Vagnarelli -: perché dopo 30 anni si metterà mano a un’opera per la quale ringraziamo il vostro giornale che ci è stato vicino, la stampa in generale, l’ufficio sport e il nuovo assessore Pierfrancesco Troli che ha dato la spinta definitiva. I lavori iniziati riguarderanno per ora solo le opere previste nel Piano asfalti ma ci è stato assicurato che entro l’estate si metterà mano al progetto definitivo che prevede la ricostituzione dei due campi a L sui quali verrà steso un materiale innovativo che durerà altri 30 anni. Stiamo poi definendo il progetto perché, Covid permettendo, vogliamo proprio far rifiorire l’intera area. Non solo a nostro vantaggio, di chi la usa o vorrà usarla, ma anche come strumento di promozione turistica e di cultura dello sport. Abbiamo infatti intenzione di realizzare prima possibile anche alcuni veri e propri Campus stile americano ai quali potranno iscriversi ragazzi da tutta Italia e non solo che la mattina potranno seguire i corsi con allenatori professionisti anche famosi e la sera frequentare la città, insieme alle proprie famiglie. Abbiamo insomma grandi progetti ma la soddisfazione più grande è quella di aver coinvolto così tanta gente che ha donato spontaneamente del denaro. Lo utilizzeremo, come ci hanno detto dal Comune per la gestione e la manutenzione oltre che per donazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA