Incidente in bici per il preparatore dei portieri dell'Inter: stabili le condizioni di Bonaiuti

Martedì 25 Agosto 2020 di Emidio Lattanzi
San Benedetto, incidente in bici per il preparatore dei portieri dell'Inter: stabili le condizioni di Bonaiuti

SAN BENEDETTO - Sono stazionarie le condizioni di Adriano Bonaiuti, il preparatore dei portieri dell’Inter rimasto gravemente ferito in seguito ad un incidente avvenuto domenica mattina a Grottammare. Bonaiuti, ex portiere di Sambenedettese e Padova, si trova ricoverato all’ospedale Torrette di Ancona dove è giunto domenica in eliambulanza in seguito alle conseguenze riportate dallo scontro con la parte posteriore di un’auto che stava facendo manovra. 

LEGGI ANCHE:
Ancona, precipita con il parapendio e rischia di colpire gli scogli: salvato dai bagnini

Ascoli, tremendo frontale sulla circonvallazione: arrestato uno dei conducenti, era ubriaco

Intorno al 53enne si sono ora stretti tutti i familiari che mantengono un giusto riserbo sulle sue condizioni che sono stazionarie e che, a quanto si apprende, non sarebbero particolarmente gravi.
 
Da quanto emerge il casco che lo sportivo portava al momento dell’impatto sarebbe rimasto saldamente sulla sua testa anche dopo l’urto con la parte posteriore del Suv e Bonaiuti, subito dopo essere caduto a terra ha comunque parlato con le persone che erano a bordo dell’auto, una famiglia di milanesi originarie di Grottammare, chiedendo di poter avvisare la moglie con il loro telefono cellulare. Ma le fratture richiedevano comunque uno specifico intervento da effettuare nell’ospedale regionale e per questo motivo è stato disposto il trasporto in elicottero al Torrette di Ancona dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico durato alcune ore e finalizzato a ricomporre le fratture riportate nel violento impatto con il veicolo in manovra.. Nel frattempo stanno piovendo messaggi di incoraggiamento da ogni dove nei confronti del cinquantatreenne. 
Il sostegno della Samb 
La Sambenedettese calcio, attaverso le proprie pagine social, ha divulgato un messaggio di incoraggiamento corredata da una immagine, tratta dall’album delle figurine Panini, di Bonaiuti con la maglia da portiere della Sambenedettese ad inizio di metà anni Ottanta. La notizia dell’incidente ha fatto in poco tempo il giro di tutti i principali quotidiani sportivi e molti addetti ai lavori del mondo del calcio hanno inviato messaggi di solidarietà al cinquantatreenne che rappresenta un faro all’interno della società neroazzurra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA