San Benedetto, cede un muro per la pioggia, mareggiate e allagamenti

Lunedì 25 Novembre 2019
I danni della mareggiata al porto

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le piogge abbandonanti si sono abbattute nella pioggia sul Piceno in particolare a sulla costa. A San Benedetto i vigili del fuoco sono dovuto intervenire per  allagamenti nella zona dello dello stadio Ballarin e all’Agraria.Piante cadute sulla Valmenocchia. Nella serata di ieri invece ha ceduto la volta del muraglione di via Sant’Agostino a Grottammare che ha tagliato in due la strada per Paese alto.

San Benedetto, camion carico di detriti trascinati sulla spiaggia ​finisce in acqua

Fiumi e torrenti sono osservati speciali e lo resteranno per le prossime ore. Le mareggiate hanno anche provocato l’allagamento della parte di giardino sull’Albula più a ridosso della scogliera. Questa mattina il passaggio pedonale era in parte ricoperto da fango e detriti. La pista ciclabile a ridosso dell’area verde è stata interdetta al transito pedonale e ciclistico. La situazione al Molo sud, già critica per gli eventi atmosferici dei giorni scorsi, si è ulteriormente aggravata. La passeggiata è piena di detriti e la pavimentazione si è sfaldata maggiormente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA