Sanguinosa rivolta al carcere di Modena: 41 detenuti trasferiti ad Ascoli

Lunedì 9 Marzo 2020
Sanguinosa rivolta al carcere di Modena: 41 detenuti trasferiti ad Ascoli

ASCOLI - Sono stati trasferiti al carcere di Ascoli, a Marino del Tronto, 41 detenuti del carcere di Modena, dopo la sanguinosa rivolta che è espolsa nell'istituto penitenziario emiliano.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, Ascoli ancora a quota zero trema per i fuggiaschi delle case vacanza: già due in quarantena

Ascoli, beve due birre, litiga col barista e gli scaglia contro un bicchiere: caccia all'uomo

La struttura ascolana ha un reparto dove, fino a due anni fa, erano reclusi i detenuti sottoposti al 41bis, il cosidetto carcere duro per i reati di mafia. Il reparto è stato smantellato e si sono creati spazi dove potyre accogliere i 41 edetnuti modenesi. La situazione, al momento, al carcere di Marino del Tronto, sarebbe tranquilla.

Ultimo aggiornamento: 19:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento