Acquasanta, coniugi fulminati da malore
uno dopo l'altro: trovati morti dal figlio

Coniugi fulminati da malore
​uno dopo l'altro:
trovati morti dal figlio
ACQUASANTA Due anziani coniugi sono stati trovati nel pomeriggio di ieri privi di vita nella loro abitazione di Quitodecimo di Acquasanta. E’ stato il figlio, che preoccupato per non essere riuscito a mettersi in contatto con i genitori, a recarsi nella a casa e a fare la tragica scoperta. Dario Fazi di 92 anni e la moglie Caterina Monti di 90, stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto effettuata dai carabinieri, sarebbero morti per cause naturali.
Sarà comunque l’autopsia, disposta dalla Procura di Ascoli, a chiarire le cause del decesso di marito e moglie. Tra le ipotesi c’è anche quella che Dario possa essere caduto in casa oppure possa essere stato colto da un malore e caduto in terra. A quel punto, la moglie, preoccupata per le condizioni del marito, sarebbe stata colta a sua volta da malore che non le avrebbe lasciato scampo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Maggio 2018, 10:25 - Ultimo aggiornamento: 10:25