Senigallia, vandali e ladri scatenati
in spiaggia: nuovo furto di ombrelloni

Sabato 3 Agosto 2019

SENIGALLIA - Rubati due ombrelloni in uno stabilimento balneare del lungomare Mameli. Un altro raid notturno che rende ancora più preoccupante la situazione in spiaggia dove chiunque può agire indisturbato.

Lettini sfondati e ombrelloni spariti: notte brava dei vandali in spiaggia

«Quanto accaduto ai Bagni Marta l’altra notte è molto grave – sbotta Giacomo Cicconi Massi, segretario di Confartigianato –, è inaccettabile trovare dei lettini sfondati da vandali che di notte ci saltano indisturbati. C’è stato poi il furto di ombrelloni al Ciarnin e anche un altro furto, questa volta sul lungomare di ponente, da un nostro associato. Hanno portato via due ombrelloni di paglia. È vero che i bagnini sono assicurati ma le assicurazioni quanto volete che paghino delle attrezzature usate? E poi tempi per acquistarne nuove in piena stagione?». Vandali o ladri cambia poco, che siano rotte o che spariscano sono sempre da ricomprare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA