Bevono birra alle 6 di mattina e poi scappano: ragazzi scrocconi in via San Martino

Bevono birra alle 6 di mattina e poi scappano: ragazzi scrocconi in via San Martino
Bevono birra alle 6 di mattina e poi scappano: ragazzi scrocconi in via San Martino
2 Minuti di Lettura
Lunedì 30 Maggio 2022, 05:00

SENIGALLIA  - Tre ragazzi hanno ordinato le birre per colazione alle sei di domenica e poi sono scappati senza pagare il conto. E’ accaduto in locale di via San Martino in centro storico. Una delle varie attività infastidite dai comportamenti dei giovani incivili. In questo caso si è trattato di clienti scrocconi, che avevano deciso di concludere la nottata con la birra prima di andare a dormire, senza pagarla.

Diverse le lamentele anche degli operatori balneari ieri mattina sui social per le condizioni in cui hanno trovato gli stabilimenti, nonostante il maltempo. Grandi danni non si sono registrati ma in una struttura del lungomare Alighieri è stata rubata una sdraio e molti, proprio nel tratto centrale della movida, hanno dovuto sistemare le attrezzature, ripulire a terra dove avevano sporcato e dove sono stati trovati anche i resti di spinelli e qualche bottiglia. 


Ancora il servizio coordinato con la guardia giurata che girerà in quad, come annunciato dalle associazioni di categoria al sindaco, non è partito perché non è stato trovato l’accordo con tutti gli operatori. Ognuno, nel frattempo, si arrangia come può e c’è rabbia per quel divieto, di accedere e sostare negli stabilimenti balneari, che non si riesce a far rispettare. Dall’inizio della stagione i danni ci sono stati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA