Muore un’altra anziana contagiata a Villa Celeste: nella casa di riposo di Rosora gli ospiti positivi sono circa 50

Martedì 26 Ottobre 2021 di Talita Frezzi
Muore un altra anziana contagiata a Villa Celeste: nella casa di riposo di Rosora gli ospiti positivi sono circa 50

ROSORA  - Ancora problematica la situazione alla Casa di riposo Villa Celeste di Rosora, dove è scoppiato un focolaio da Covid-19 che ha portato al contagio di circa 50 ospiti su 60 e del personale in servizio, tra infermieri, oss e lo stesso direttore. Ieri sono arrivati i risultati degli ultimi test: tutto il personale resta positivo, pertanto la gestione sanitaria della struttura è ancora dell’Usca.

 

Che tuttavia versa in gravi difficoltà per la carenza di infermieri.
«Ci hanno dato disponibilità fino a martedì – dice il coordinatore dottor Corrado Ceci – poi non so come faremo, speriamo che dalla Asur ce ne mandino altri, la situazione è complessa». Dei 50 positivi, 37 ospiti sono rimasti in struttura, isolati al secondo piano. Sette stanno facendo ossigeno terapia e il loro quadro clinico sarebbe sotto controllo. Altri dieci ospiti, le cui condizioni erano più critiche, sono stati trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi.

Di questi, purtroppo due sono deceduti nei giorni scorsi (una signora di 81 anni di Rosora e un 85enne di Castelplanio) e ieri mattina c’è stato un altro decesso di una nonnina 93enne, anche lei ospite di Villa Celeste. Il numero dei decessi tra gli ospiti della Casa di riposo resta tuttavia a tre, secondo i dati ufficiali del Gores, poiché uno degli anziani (un 87enne malato oncologico) sarebbe deceduto per le patologie gravissime di cui soffriva. Ieri i bollettini registravano anche un altro decesso di una donna 78enne positiva al Covid.

Si tratta di una signora originaria di Montecarotto ma residente a Maiolati Spontini, ricoverata il 7 ottobre all’ospedale di Jesi e subito trasferita alla Rsa di Campofilone dove purtroppo è spirata. Attualmente a Campofilone sono ricoverati 5 pazienti provenienti da Villa Celeste. L’ospedale di Jesi dimetterà questa mattina un’anziana ospite della Casa di riposo per inviarla a Campofilone. Si tratta dell’ultima paziente positiva al “Carlo Urbani”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA