Schiaffi e insulti ai bambini dell'asilo di Fabriano: condannata a un anno e quattro mesi una maestra

Schiaffi e insulti ai bambini dell'asilo di Fabriano: condannata a un anno e quattro mesi una maestra
Schiaffi e insulti ai bambini dell'asilo di Fabriano: condannata a un anno e quattro mesi una maestra
di Federica Serfilippi
2 Minuti di Lettura
Lunedì 11 Luglio 2022, 21:28

ANCONA - Offese e schiaffi ai bambini della scuola materna: condannata a un anno e quattro mesi di reclusione una maestra. ll giudice del Tribunale di Ancona ha concesso all'imputata, una 60enne campana accusata di maltrattamenti su minori, la sospensione condizionale della pena. L'indagine della polizia risale al 2016, dopo le denunce di alcuni genitori, insospettiti dagli atteggiamenti dei loro figli. I bambini, all'epoca, frequentavano la scuola Anna Malfaiera di Fabriano. Avevano tra i 3 e i 5 anni.

Le accuse

Stando alle contestazioni della procura, la donna li avrebbe di tanto in tanto messi in punizione su una sedia in uno sgabuzzino, per ore, dopo averli strattonati e offesi.  Alcuni piccoli, secondo l’accusa, avrebbero reagito ai comportamenti aggressivi della maestra (nel capo d’imputazione vengono citati strattonamenti, offese, scatti d’ira, colpi alla testa e ritorsioni nel caso le piccole vittime avessero parlato alle famiglie delle botte ricevute) rifiutando di andare a scuola. L'imputata, sentita dal giudice nel corso del processo, ha sempre negato gli addebiti. La difesa ha già espresso l'intenzione di ricorrere in appello per smontare il verdetto di primo grado. La donna è ancora sospesa dal lavoro

© RIPRODUZIONE RISERVATA