Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fede, spettacoli e fuochi d’artificio: Ferragosto dall’alba a mezzanotte nella provincia di Ancona

Fede, spettacoli e fuochi d artificio: Ferragosto dall alba a mezzanotte nella provincia di Ancona
Fede, spettacoli e fuochi d’artificio: Ferragosto dall’alba a mezzanotte nella provincia di Ancona
di Massimiliano Petrilli
4 Minuti di Lettura
Lunedì 15 Agosto 2022, 04:25 - Ultimo aggiornamento: 09:24

ANCONA - Il buongiorno in musica all’alba dalla Chiesetta di Portonovo, con la rassegna Onde di Note, organizzata dalle Associazioni ZonaMusica e Italia Nostra Onlus, con l’Hommage à Edith Piaf con Sara Jane Ghiotti e Giacomo Rotatori. Poi la Festa del Mare con la processione, la messa e il corteo delle barche alla presenza dell’arcivescovo Spina. Fede e show si intrecciano in questa lunga giornata con la possibilità anche di sfruttare le aperture straordinarie dei musei. 


La fede


A Portonovo la tradizionale Festa di Ferragosto, organizzata dalla parrocchia e dalla Confraternita del Poggio, vedrà anche la presenza della riproduzione, in scala 1 a 10, della chiesa di Santa Maria realizzata dal Covo di Candia, Si inizia alle 9, in piazzetta, con la solenne processione verso la chiesa romanica. Poi, alle 9.30 la messa concelebrata dall’arcivescovo Angelo Spina che successivamente benedirà le imbarcazioni dall’alto radunate in mare e quindi, tempo permettendo, si imbarcherà su una delle tipiche batane per dare vita ad un corteo di barche fino al molo. È previsto anche il lancio di una corona d’alloro per ricordare le persone cadute in mare. In città c’è la possibilità di ammirare in Pinacoteca (dalle 14 alle 20) la nuova collocazione della “Madonna con Bambino” di Carlo Crivelli. In via straordinaria è inoltre aperto il Museo Archeologico nazionale delle Marche dalle 14 alle 19.30. Orari extra anche per il Museo Omero alla Mole. Dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 i visitatori potranno effettuare il viaggio tridimensionale e tattile nella storia dell’arte scultorea e architettonica dalla culla della civiltà greca ai nostri giorni. Inoltre è aperta la mostra «Cracking Arte e i giovani artisti», con tanti animali colorati del Cracking Art e quelli creati da giovani artisti, e soffermarsi alla mostra interattiva per scoprire «La cultura della plastica: arte, design, ambiente». L’ingresso è libero e con il biglietto del museo sarà possibile avere uno sconto per la mostra di Guido Harari, sempre all’interno della Mole. Info 0712811935.

Il jazz

Per glia amanti del jazz invece appuntamento stasera alla Terrazza Moroder dove (ore 21.30) si esibisce il Jazz About Quintet con la presenza del grande batterista e percussionista Bruno Marcozzi. Ingresso 10 euro, consumazioni facoltative a parte (alle ore 20). Prenotazione: 071898232 o 3316342256.

La Riviera del Conero ha salutato il Ferragosto già ieri con i tradizionali concerti all’alba. A Numana, sotto la direzione artistica del maestro Marco Santini, si è esibita l’ensemble musicale con Rosa Sorice, Marco Pangrazi, Marco Lorenzetti, Emanuele Gatta, Maurizio Scocco e la giovane pianista ucraina Diana Dvalishvili. A Sirolo in piazza Veneto, sempre ieri, il concerto all’alba con Alessandro Pellegrini. Oggi invece doppio appuntamento al parco della Repubblica: dalle 19 alle 20 ci si potrà scatenare con la zumba e i balli di gruppo a cura della scuola Corazon. Mentre alle 21.30 spazio al “Ferragosto a sorpresa” con Francesco Gioacchini and Friends. A Marcelli di Numana, in via Litoranea 75, il negozio Top Moda Conero attende a mezzogiorno clienti e turisti per il tradizionale aperitivo di Ferragosto. 


Gli show


Notte di note a Osimo, in piazza del Comune, dove alle 21.30 è previsto il concerto con Marco Santini, Rosa Sorice e Franco Morone. Mentre a Jesi alle 9.30, nella chiesa di S. Giovanni Battisti, l’associazione “Rosasolis” di Jesi realizza un appuntamento dedicato all’Assunzione di Maria Vergine con un omaggio a Claude Debussy e brani musicali di rara interpretazione in occasione del 160° anniversario della nascita.
A Falconara dalle 23 invece i fuochi d’artificio di Ferragosto. Lo spettacolo avrà come epicentro il pontile della zona Disco, al centro del litorale attrezzato di Falconara, ma sarà visibile in tutta la città e lungo la costa da Marina di Montemarciano ad Ancona. Lo spettacolo pirotecnico, allestito dal Comune di Falconara con il contributo del consorzio Falcomar, torna dopo due anni di stop dovuto alla pandemia e rappresenta la serata conclusiva della Festa del Mare, iniziata ieri mattina con la processione delle barche da Villanova. Per agevolare la sosta il Comune prolungherà l’apertura del posteggio all’interno del parco Kennedy, a pochi metri dalla spiaggia: la chiusura dei cancelli è prevista all’una di notte. L’area del parco Kennedy si aggiunge ai posteggi dell’istituto Ferraris in via Speri e quella dell’ex distributore in via Flaminia. In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato a domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA