Fabriano, due vandali incastrati
dalle telecamere: uno ha 60 anni

Due vandali incastrati
dalle telecamere:
uno ha 60 anni
FABRIANO - Due denunce per danneggiamento in centro a Fabriano negli ultimi giorni. Vandali scoperti grazie alle telecamere in funzione h24. Nei guai un 20enne e un 60enne, entrambi del posto, che sono stati denunciati dagli agenti della polizia locale. Hanno divelto segnali stradali e contenitori isole ecologiche. Periodicamente ormai avvengono casi di vandalismo soprattutto nel cuore della città. Non solo auto rigate in prossimità del parcheggio Ciccardini, vicino al tratto di fiume Giano scoperto in zona Le Conce. Sono maleducati in azione che se la prendono con le cose pubbliche. Negli ultimi giorni sono stati denunciati due fabrianesi, uno di 20 anni e uno di 60. Il primo ha divelto alcuni cartelli stradali non lontano dalla sede comunale, piazzale XXVI Settembre; il secondo, già noto alle forze dell’ordine per lo stesso reato, ha divelto e poi danneggiato alcuni contenitori delle isole ecologiche intelligenti posizionati in via Cialdini, quartiere Borgo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Febbraio 2019, 11:46 - Ultimo aggiornamento: 14-02-2019 11:46

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO