Chiaravalle, aspetta che la badante
esca e si lascia cadere dal quarto piano

Aspetta che la badante
esca e si lascia
cadere dal quarto piano
CHIARAVALLE - Ieri mattina intorno alle 11 un chiaravallese di 89 anni, si è lanciato nel vuoto dal balcone del suo appartamento al quarto piano di un palazzo di via Della Pace. L’impatto sul selciato sottostante è stato tremendo e per l’anziano non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Alcuni residenti affermano che il nonno, padre anche di tre figli, in passato aveva tentato alcune volte il suicidio. Ieri mattina ha atteso che la badante di origine rumena che lo seguiva uscisse di casa per recarsi a fare compere, alcune commissioni e dal medico per prescrivere un’impegnativa per l’anziano e lui si è lanciato senza tentennamenti dal balcone della sua casa al quarto piano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 8 Dicembre 2018, 05:10 - Ultimo aggiornamento: 08-12-2018 05:10

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO