Sempre grande il cuore del Lions: donati generi alimentari ai nuovi poveri del Covid

Sabato 21 Novembre 2020
Andrea Civerchia con Michele Menghini del Lions

ANCONA . Il gran cuore del Lions Club Ancona Host. Che, in tempo di pandemia, si rimbocca le maniche per venire incontro ai bisogni della gente. Lo scorso fine settimana il club service anconetano ha attivato una raccolta alimentare presso il supermercato “Sì con te” di via Piave diretto da Andrea Civerchia, con cui è stata attivata una bella collaborazione.

LEGGI ANCHE:

Rami in strada per il vento forte, un albero crolla su un'auto: vigli del fuoco impegnati per tutta la notte

 

E la risposta della gente è stata veramente importante, a testimonianza che gli anconetani sono sempre solidali quando si tratta di aiutare chi ha bisogno. I volontari del Lions hanno informato i clienti che entravano nel supermercato della possibilità di aiutare persone e famiglie bisognose acquistando prodotti, poi da devolvere in beneficenza. Sono stati raccolti, frutto di tanta solidarietà, prodotti alimentari (pacchi, olio, passata pomodoro, tonno, legumi, pasta, riso, latte e diversi prodotti per bambini) che hanno permesso di confezionare 33 pacchi (del valore di circa 30 euro l’uno) da devolvere a chi si trova in stato di necessità a causa del Coronavirus. Da sottolineare che si trattava della seconda iniziativa del genere promossa dal Lions di Ancona, dopo quella di Collemarino. Da sottolineare anche che il direttivo del club service ha deciso di erogare 55 buoni spesa del valore di 50 euro per 30 famiglie.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA