Baby bulli sui bus
per Portonovo

Giovedì 14 Agosto 2014
Baby bulli sui bus per Portonovo
ANCONA - Non sar l'assalto alla diligenza ma negli ultimi periodi all'interno degli autobus da e per Portonovo accade praticamente di tutto. La linea in questione è la numero 94, quella che dalla stazione ferroviaria arriva a piazza Cavour per arrivare direttamente a Portonovo nella zona della piazzetta. Mezzi che spesso e volentieri sono carichi di persone dove non mancano fenomeni di bullismo. Protagonisti dell'incredibile vicenda un gruppo di ragazzini residenti dalle parti di piazza d'Armi che una volta a bordo assumono atteggiamenti poco raccomandabili. Nel mirino del gruppo spesso e volentieri finiscono altri giovani e i venditori ambulanti che utilizzano il mezzo per arrivare in spiaggia e vendere oggetti vari come bracciali catene e gli immancabili occhiali.



Tra insulti e spintoni c'è perfino chi si prende il lusso di fumare a bordo scatenando le ire dei passeggeri. Un fenomeno che prevalentemente accade nella linea numero 94 in modo particolare nelle ultime corse del pomeriggio quando scatta l'ora del rientro.



A confermare il tutto le parole di un passeggero: "Verso le 19,30 a Portonovo accade di tutto. Un'orda di ragazzini dai tredici ai diciotto anni circa di solito assalta l'ultimo autobus diretto in città impedendo talvolta all'autista di turno di poter addirittura fermarsi. I ragazzi ingaggiano lotte con i venditori ambulanti per prendere un posto a sedere. Alcuni, tra i più facinorosi, tentano addirittura di salire dal finestrino mentre ancora il mezzo è in movimento. Una volta aperte le porte, per pochi secondi si scatena l'impossibile tra spintoni e spallate. C'è addirittura chi fuma a bordo". Quanto accade all'interno di questi mezzi è un problema noto alla Conerobus che comunque sia cerca di ridimensionare l'intero fenomeno parlando di fatti isolati nulla a che vedere con le problematiche affrontate negli anni passati sempre in materia di bullismo. Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 20:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA