Ancona, minorenne fuggito da una comunità devasta l'ufficio della Polfer: denunciato

Giovedì 19 Dicembre 2019
Ancona, minorenne fuggito da una comunità devasta l'ufficio della Polfer: denunciato
ANCONA - Fugge da una comunità, ma è inetrecattao dalla Polfer mentre vaga in stazione: il minorenne devasta l'ufficio e rimedia una denuncia.
Personale del Settore Operativo Polizia Ferroviaria di Ancona ha denunciato un minore per aver danneggiato le suppellettili dell'Ufficio di Polizia ove si trovava in attesa di essere affidato alla famiglia. Il giovane, poco prima, era stato notato dagli Agenti aggirarsi senza apparente motivo all'interno della stazione ferroviaria. I controlli al terminale avevano confermato la scomparsa a seguito di denuncia sporta dal responsabile della comunità per minori con sede nella provincia dell'Aquila ove lo stesso era affidato ed erano in corso le procedure per il riaffido ai familiari quando, senza apparente motivo il ragazzo ha sfondato a calci il pannello di una porta e divelto lo sportello di un quadro elettrico. © RIPRODUZIONE RISERVATA