Caldo choc, shopping con il brivido ad Ancona: colpita da malore nel negozio, soccorsa una ragazza

Caldo choc, shopping con il brivido ad Ancona: colpita da malore nel negozio, soccorsa una ragazza
Caldo choc, shopping con il brivido ad Ancona: colpita da malore nel negozio, soccorsa una ragazza
2 Minuti di Lettura
Lunedì 4 Luglio 2022, 12:41 - Ultimo aggiornamento: 12:42

ANCONA - Allarme per l'accorrere di ambulanze in corso Garibaldi questa mattina ad Ancona. Una  giovane è stata soccorsa dopo essere stata colpita da malore all'interno di un negozio. L'allarme è scattato da Zara, lungo la principale via della città. Una ragazza all'interno dell'esercizio commerciale, mentre faceva shopping approfittando delle vendite con lo sconto grazie ai saldi iniziati sabato scorso, si è sentita male a causa del gran caldo. La giovane è stata subito soccorsa dal personale del negozio con acqua e zucchero.

L'intervento in centro

E' stata  fatta distendere in attesa dell’arrivo di un’ambulanza del  118, contattato da un agente della polizia locale che era in servizio in centro. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Croce rossa  che dopo le prime cure, ha accompagnato la giovane al reparto emergenze dell'ospedale regionale di Torrette. La donna nel frattempo si era ripresa, ma era molto debole. La probabile causa del malore è  l'afa terribile che anche questa mattina rende l'aria irrespirabile. Corso Garibaldi è un forno, con la temperatura schizzata a livelli insostenibili e l'umidità che toglie il fiato. Anche ieri si sono susseguiti soccorsi per malori, uno nella spiaggia di Palombina, un altro in un supermercato del Piano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA