Madre disperata per la figlia scomparsa: la Polizia la ritrova in un albergo grazie al cellulare

Mercoledì 16 Marzo 2022
Madre disperata per la figlia scomparsa: la Polizia la ritrova in un albergo grazie al cellulare

ANCONA - Madre disperata per la figlia scomparsa: la Polizia la ritrova in un albergo grazie al cellulare. I familiari della donna si sono rivolti alla Polizia di Ascoli, per denunciare l’allontanamento della stessa. Inizialmente sembrava che la giovane si fosse allontanata per una passeggiata nella zona del comune di residenza. Quando invece dopo diverse ore non era rientrata la madre aveva dato l’allarme trattandosi di una donna con problematiche psicologiche. Inizialmente la localizzazione del telefono l’aveva segnalata fuori regione, ma attraverso un costante monitoraggio, veniva poi collocata in prossimità della stazione di Ancona. Intorno alle ore 19 il personale delle volanti si metteva dunque alla ricerca della giovane donna, veniva quindi rintracciata presso un albergo situato in prossimità della Stazione. Gli operatori cercavano di instaurare con la Donna un rapporto di fiducia, che consentiva loro intanto di dare il tempo alla madre della stessa di giungere dal comune di residenza. Alla fine è tornata a casa con la madre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA