Accusa un arresto cardiaco, corsa contro il tempo per salvare un 60enne

Mercoledì 24 Giugno 2020
Accusa un arresto cardiaco, corsa contro il tempo per salvare un 60enne

ANCONA - Corsa contro il tempo per salvare un uomo in arresto cardiaco. E' successo oggi pochi minuti dopo mezzogiorno nel parcheggio sotto il cavalcavia di via della ricostruzione dove la Croce Gialla è intervenuta per il malore ad un sessantenne: fondamentale il massaggio cardiaco con il defibrillatore quindi l'arrivo dell'automedica e di una volante della Questura con il cuore dell'uomo che ha ripreso a battere ancor prima del suo trasporto all'ospedale di Torrette (in codice rosso) con uno spostamento reso velocissimo grazie all'auto della Questura che fungendo da staffetta ha liberato completamente il percorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA