Carpegna Prosciutto concede il bis e piega la resistenza di Varese: finisce 85-78

Domenica 8 Novembre 2020
Carpegna Prosciutto con tanta voglia di confermarsi ma Varese è avversario ostico

PESARO - Tanta voglia di confermarsi, tanta voglia di fare un altro passo in avanti in classifica generale, tanti stimoli per la Carpegna Prosciutto chiamata questa sera (palla a due alle ore 20.45) all'esame contro Varese. Tanti motivi per far bene ma occhio a Scola e c. che hanno solo quattro punti in classifica (contro i sei della Vuelle) e hanno quindi tanto bisogno di fare il pieno.

 

Partita di grande intensità quella tra Pesaro e Varese, una classica del basket italiano con tanto equilibrio anche se i lombardi chiudono avanti di 5 punti il primo quarto e con lo stesso divario vanno al riposo lungo (34-39) ma Massenat e c. sono più lucidi al rientro sul parquet con la Vuelle che prima recupera e poi passa in vantaggio (il periodo si chiude 27-18)  per poi mantenere grande lucidità anche nel finale quando l'Openjobmetis le prova tutte. Ma vince Pesaro che fa un altro bel salto in avanti in classifica: 85.78 il risultato finale. 

Ultimo aggiornamento: 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA