Lupo torna all'Ascoli: è lui nuovo direttore sportivo, ha firmato un biennale

Sabato 12 Giugno 2021
Fabio Lupo e il dg Piero Ducci durante la firma

ASCOLI È Fabio Lupo il nuovo direttore sportivo dell’Ascoli. Si tratta di un ritorno per il dirigente abruzzese che ha già lavorato nel club bianconero nella stagione 2005/06, ma rimase pochi mesi a causa di una divergenza con l’allora proprietà. Lupo, che prende il posto di Ciro Polito accasatosi al Bari, era tra le scelte del patron Massimo Pulcinelli che lo aveva contattato la scorsa settimana: i due erano entrati subito in sintonia e oggi è stato sancito il matrimonio tra Lupo e l’Ascoli. La firma è arrivata nel pomeriggio, nella sede di Corso Vittorio, e il contratto ha la durata di due anni. Il nuovo direttore sportivo conosce perfettamente l’ambiente sia per averci lavorato anche se per poco tempo, sia perché abita a pochi chilometri di distanza. Lupo ha spesso assistito alle gare dell’Ascoli dalla tribuna del Del Duca, era presente anche nell’ultima gara casalinga contro il Cittadella. Lo scorso anno era al Venezia: sua la scelta di portare in laguna Alessio Dionisi, sua l’idea di prendere Paolo Zanetti qualora Dionisi, come poi è successo, avesse deciso di andare via per accasarsi all’Empoli.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA