Carpegna Prosciutto un altro tonfo. Anche Cantù sbanca il palasport di Pesaro

Giovedì 26 Dicembre 2019
Carpegna Prosciutto un altro tonfo. Anche Cantù sbanca il palasport di Pesaro

PESARO - Per provare a cancellare quel maledetto zero in classifica e per tenere accesa la speranza. Vero che le chances di salvezza della Carpegna Prosciutto Pesaro sono sempre più tenue ma oggi bisogna centrare la prima vittoria stagionale se non altro per dimostrare di essere vivi e di credere ancora nella rimonta. Appuntamento alla Vitrifrigo Arena alle 17.30 con la squadra di Sacco che se la vedrà contro Cantù. Chissà se proprio il giorno dopo Natale arriverà la prima soddisfazione stagionale.

Tanti bei propositi poi però la realtà del campo è decisamente diversa perchè Cantù parte forte, Pesaro fatica a rispondere e il margine già alla fine del primo quarto è di quelli che fa capire che la strada è tutta in salita. Pesaro trva solo qualche lampo, i canturini sono più solidi e chiudono avanti di 4 il primo periodo per allargare ancora il margine con il tabellone che dice 48-35 per i lombardi. E la musica non cambierà neanche nel terzo e quarto parziale con Cantù in totale controllo della partita per un finale (72-87) che sa tanto di sentenza. E così adesso le sconfitte di fila diventano 14.

Ultimo aggiornamento: 19:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA