La Vuelle piazza lo sprint vincente
e guadagna due punti di platino

Domenica 8 Gennaio 2017
La Vuelle Consultinvest
PESARO  - Nei bassifondi della classifica, vittoria preziosa di Pesaro che regola sul filo di lana per 70-68 la Betaland Capo d'Orlando. Gara decisa proprio a nove secondi dalla fine quando Jones (il migliore nelle file dei pesaresi con 19 punti) dalla lunetta ha infilato i due canestri che hanno portato i marchigiani sul 69-65. Pesaro e Capo d'Orlando hanno viaggiato sempre appaiate (massimo vantaggio per gli ospiti solo al 29', 44-51) equivalendosi nei pregi e nei difetti (Pesaro meglio al tiro da due con il 56% contro il 47%, Capo d'Orlando più efficace dall'arco con Diener e Tepic per un 37% contro appena il 25% di Pesaro) e nel condurre il punteggio. Pesaro ha sfruttato la magica serata di Thornton al tiro (19 punti) che ha permesso ai padroni di casa il sorpasso al 33' (55-54) e i liberi di Ceron rivelatisi decisi nel finale. Tra gli ospiti, Tepic e Archie sono stati gli ultimi ad arrendersi, anche se sull'americano pesa l'errore in attacco (uscita di campo) sul 67-65 a 10« dalla sirena che ha dato il via libera a Jones per i canestri della vittoria. Ultimo aggiornamento: 20:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA