Matilde, la figlia di Fabio Caressa e Benedetta Parodi e i suoi sogni da rockstar: «I miei genitori sempre al mio fianco»

Giovedì 6 Gennaio 2022
Matilde Caressa

Un passo alla volta per conquistare i suoi spazi senza dover essere legata al fatto di essere la figlia di due personaggi molto conosciuti come il padre Fabio e la madre Benedetta Parodi. Decisa, sorridente, Matilde Caressa ha le idee chiare: «Ho sempre voluto cantare. Non c’è stato un momento preciso in cui ho detto ‘faccio la cantante’, è una passione che è cresciuta con me. Quando ho detto ai miei che avrei voluto fare un’università particolare mi hanno risposto di seguire le mie passioni. Credono molto in me e, a volte, quando non lo faccio io, mi spingono loro a farlo. Confesso che, da quando sono piccola, mi esercito nella mia cameretta a fare interviste per quando diventerò famosa».

 

La ragazza frequenta il primo anno del Cpm, un’università di musica e canto. Crescere con due genitori famosi non le è pesato più di tanto: “Sono molto fortunata ad avere due genitori stupendi, che mi amano tantissimo. Quando sei piccola, mentre cerchi di formarti una tua identità, essere ‘figlia di’ può risultare difficile, possono darti fastidio i pregiudizi. Crescendo è una cosa che invece impari ad accettare e apprezzare, perché vieni riconosciuta come figlia di due belle persone”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA