Mara Venier inviperita in diretta a Domenica In attacca la producer degli Extraliscio «Signora, se dia una calmata».

Domenica 7 Marzo 2021 di Valeria Arnaldi
Mara Venier, a Domenica In, contro Elisabetta Sgarbi: «Signora, se dia una calmata».

Mara Venier, a Domenica In, furiosa contro Elisabetta Sgarbi: «Signora, se dia una calmata, che è meglio».

 

Elisabetta Sgarbi, produttore degli Extraliscio, aveva attaccato "zia Mara" per il trattamento riservato alla 'sua' band: ««La scortesia e la mancanza di attenzione degli autori e della conduttrice di Domenica In è senza scuse: invitano settimane prima gli Extraliscio (un gruppo di 6 musicisti più un tecnico) alla trasmissione, li fanno fermare un giorno in più a Sanremo, li convocano prima alle 16.30, poi alle 15.30, li sottopongono ai tamponi, e poi li rimandano a casa, senza farli esibire e senza fargli dire una parola sulla loro presenza a Sanremo», attacca Sgarbi. «Sarebbe bastato accorciare le esibizioni di tutti, senza fare selezioni arbitrarie e offensive. Una totale mancanza di rispetto, indegna di accompagnare un festival come quello appena concluso, condotto in porto con eroismo e cortesia», ha concluso la produttrice musicale».

 

Immediata e indispettita la risposta: Mara Venier, in diretta, ha letto l’attacco e poi, rivolgendosi direttamente a Elisabetta Sgarbi, ha replicato: «Qui non è stato mandato via nessuno. Forse dovrebbe avere un po’ di rispetto per il Papa. Abbiamo iniziato in ritardo per la diretta di Papa Francesco. Signora, se dia una calmata, che è meglio. Mi risponda qui, in diretta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA