D-day di Jovanotti a Lido di Fermo
In spiaggia circa 40mila persone

Sabato 3 Agosto 2019
Lorenzo Jovanotti

LIDO DI FERMO - Il gran giorno è arrivato. Tra pochissime ore gli ingressi del Jova Beach Party si spalancheranno, lasciando entrare un fiume di gente. Circa 40mila i fan attesi, che si distribuiranno sulla sabbia di Casabianca, a Lido di Fermo. L’unica tappa marchigiana del tour che Lorenzo Cherubini sta portando sulle spiagge più belle d’Italia, è stata definita nei minimi dettagli. L’attesa, per la “Woodstock” in salsa tricolore, che unisce musica, festa e promozione del territorio, è alle stelle. Da settimane non si parla d’altro. Sarà in grado la piccola Fermo di ospitare un evento di tale portata?, la domanda ricorrente. Gli organizzatori non hanno dubbi: sì, lo sarà. L’hanno ribadito a chiare lettere ieri mattina durante la presentazione del concertone, sold out già da alcuni giorni.
 Subissati di chiamate gli uffici del Comune. C’è chi chiede se si può arrivare al concerto in canoa e chi vorrebbe essere salutato dal palco perché festeggia l’anniversario di matrimonio. A telefonare, anche un futuro papà in cerca di rassicurazioni nel caso la moglie partorisse in pieno concerto. Il villaggio aprirà le porte alle 14. Gli ingressi saranno due: da via Riva del Pescatore e da via Adami, lato nord. La musica comincerà alle 16. Prima di Jovanotti, sul megapalco saliranno Ackeejuice Rockers, Dj Ralf, Duo Bucolico, Savana Funk. Selton e Voodoo Sound Club. Insieme al Lorenzo nazionale si esibiranno Saturnino, Riccardo Onori, Christian “Noochie” Rigano, Gianluca Petrella. Franco Santernecchi e Leo di Angilla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA