Grotte di Frasassi, che location
per celebrare matrimoni ed eventi

Da oggi nozze ed eventi
nella location
delle Grotte di Frasassi
GENGA - Luci della ribalta per i wedding nelle Marche. Da un sogno iniziato due anni fa, le Grotte di Frasassi diventano, ufficialmente da oggi, la location per il giorno del Sì. «Il magnifico, e unico al mondo, scenario delle grotte può fare da cornice a matrimoni (civili, ndr) ed eventi. Un progetto internazionale che mira a promuovere non solo le Grotte di Frasassi ma anche tutto il territorio», afferma il dott. Riccardo Strano, vice presidente del Consorzio Frasassi. Le sculture naturali formate da stalagmiti e stalattiti saranno il fulcro intorno al quale ruoterà tutta l’organizzazione di un evento.

«Con una comunicazione internazionale verranno contattate le migliori wedding planner in circolazione, nonché le più affermate blogger e la stampa del settore moda al fine di far veicolare la preziosità che potrebbe assumere un evento all’interno delle Grotte che tutto il mondo invidia alle Marche – spiega Pier Luigi Sartarelli, titolare della Fashion Service, che curerà gli eventi nelle Grotte, dove nel 2015 organizzò la sfilata di David Fielden, bridal designer - Saranno, al più presto, ultimati i pacchetti dedicati agli eventi. I pacchetti coinvolgono il territorio di Genga e le proprie strutture ricettive, nonché attività e servizi utili per organizzare matrimoni, convention, convegni, presentazioni. A cascata, e con il tempo, i benefici ricadranno anche su tutto il territorio marchigiano circostante». Al fine di salvaguardare il luogo, si potrà usufruire della location solo dopo le 19, orario della chiusura al pubblico; verranno anche rispettati i giorni del fermo biologico. «Tra i vincoli da rispettare anche il massimo di 250 persone ad evento».

Il Consorzio Frasassi sta investendo non solo sulla promozione e la novità di aprire le porte al mondo in un modo nuovo, ma anche su una nuova illuminazione work in progress per studiare le migliori strategie per valorizzare al meglio anche gli angoli più nascosti delle grotte. «Genga è pronta a questo passo, e l’augurio è quello di coinvolgere il più possibile le persone e le attività del territorio», afferma il sindaco di Genga Giuseppe Medardoni. 
E mentre fervono i preparativi per una nuova era, domani si festeggiano i 46 anni dalla scoperta delle Grotte di Frasassi, dalle 10 alle 18. Saranno presenti gli scopritori che riproporranno il momento in cui i loro occhi e i loro cuori si emozionarono alla vista di uno scenario più unico che raro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 30 Settembre 2017, 11:52 - Ultimo aggiornamento: 30-09-2017 11:52

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO