L'affascinante arte dei samurai con il coreografo di Tarantino ​fa tappa al Teatro Panettone

Domenica 17 Novembre 2019
Una scena dello spettacolo
ANCONA - La spettacolare arte del samurai nelle Marche. Nella nostra regione è approdato il tour del coreografo scelto da Quentin Tarantino per le scene di combattimento del film “Kill Bill vol. 1” con Uma Thurman, vale a dire il samurai Tetsuro Shimaguchi. Dopo le tappe di Filottrano e Jesi, oggi l’appuntamento è ad Ancona al Teatro Panettone alle ore 18 e mercoledì a Montecassiano al CineTeatro Camillo Ferri alle ore 21,15. In scena la compagnia Kamui Samurai Sword Artists, fondata nel 1998 dallo stesso Shimaguchi. La compagnia propone nel mondo spettacoli dove la katana, uno dei simboli più conosciuti a mondo del Giappone, diventa la protagonista assoluta. Gli artisti giapponesi sono arrivati nella regione ad inizio mese e hanno abbinato alle prove la visita al teatro Pergolesi di Jesi, l’unico teatro di tradizione della regione Marche, attraverso la guida di Paolo Appignanesi. Ieri a Jesi il via alla serata è stato dato dallo show della moglie di Shimaguchi, cantautrice giapponese, Mika Kobayashi. A portare la maestria di Tetsuro Shimaguchi nella regione, facendogliela conoscere e apprezzare, è Daniele Belli, responsabile di Kamui Italia. Info: 3703686850. © RIPRODUZIONE RISERVATA