E' il momento giusto per la cura della pelle, sono tanti i benefici del body brushing naturale

La spazzolatura a secco favorisce il flusso del sangue e la circolazione linfatica
La spazzolatura a secco favorisce il flusso del sangue e la circolazione linfatica
di Federica Buroni
3 Minuti di Lettura
Martedì 7 Settembre 2021, 10:11

ANCONA - Tempo di pulizie. Anche per la pelle. Dopo giorni intensi di mare, sole e bagni in acqua salata, è giunta l’ora di pulire l’epidermide. Che spesso, dopo l’estate, appare secca e avvizzita. Tra i rimedi più efficaci e a portata di mano, c’è la spazzolatura a secco. Questo meccanismo, antico, semplice e decisamente utile, consente di andare profondità e migliorare la circolazione. La regola è farlo la mattina, prima della doccia, e partire dal basso verso l’altro e sempre in direzione del cuore. La pelle ringrazierà. 
I benefici del body brushing naturale sono svariati. Si comincia con il miglioramento del sistema linfatico, fondamentale nella risposta immunitaria dell’organismo. Molti dei vasi linfatici si trovano sotto la pelle e, dunque, spazzolando a secco con regolarità si stimola il flusso della linfa favorendo una maggiore espulsione di tossine . Un altro grande beneficio è l’esfoliazione: questo sistema è uno dei modi più efficaci per eliminare le cellule morte dalla pelle. Infatti, si può osservare come, già dalle prime spazzolature, la cute sia molto più liscia e levigata. C’è poi la pulizia dei pori: inevitabile con l’esfoliazione, questa pulizia libera i pori dallo sporco e da altri residui. Il terzo vantaggio importante riguarda l’azione anticellulite: la spazzolatura a secco, infatti, determina anche questo tipo di beneficio dal momento che favorisce il flusso del sangue e la circolazione linfatica. Se migliora la circolazione, migliora anche l’energia ed ecco perché questa pratica è meglio farla il mattino e non la sera. Ma c’è anche dell’altro. Questo meccanismo aiuta il corpo a disperdere verso l’esterno il calore interno: in caso di emozioni represse o durante periodi particolarmente stressanti, la spazzolatura consente di rinnovare e trasformare le emozioni che si accumulano. Insomma, anche contro lo stress della vita di tutti i giorni. Mica male, davvero.

Questo sistema vale per tutti i giorni, in genere meglio farlo il mattino prima della doccia. Si parte dai piedi, si prosegue sulle gambe con movimenti lunghi e regolari. Sarebbe preferibile spazzolare per circa 10 volte la stessa area del corpo prima di proseguire con il resto. Altro suggerimento: meglio spazzolare verso il cuore-torace dove avviene il drenaggio linfatico. Si passa poi alle braccia: si comincia dal palmo delle mani, quindi si va verso le braccia. Lo stesso procedimento va ripetuto per l’addome e per la schiena fino a raggiungere il viso. Che però necessita di una spazzola diversa rispetto a quella del corpo: deve essere più piccola e con setole delicate, studiate ad hoc per questa zona. Per il corpo, invece, le spazzole migliori sono quelle con le setole naturali come quelle di cactus. In ogni caso, per eseguire un efficace body brushing, oltre a spazzole, si possono usare guanti e pezzuole di vario tipo. L’importante è che siano fabbricati con elementi naturali, setole morbide e non trattate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA