Caldo estremo, finestra aperta o chiusa? Le tre regole degli esperti per tenere la casa al fresco

Ecco i consigli degli esperti per riuscire a mantenere la casa fresca anche di fronte all'ondata

Caldo estremo, finestra aperta o chiusa? Le 3 regole degli esperti per tenere la casa al fresco
Caldo estremo, finestra aperta o chiusa? Le 3 regole degli esperti per tenere la casa al fresco
3 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Luglio 2022, 14:50 - Ultimo aggiornamento: 23 Luglio, 06:19

Finestre aperte o chiuse? Di fronte alla nuova ondata di caldo che sta per investire l'Italia tornano i dubbi su quali siano i comportamenti corretti per mantenere al fresco la propria abitazione. Se infatti l'istinto più semplice sarebbe quello di aprire le finestre per "far entrare aria" e "ventilare", questa operazione compiuta nelle ore più calde potrebbe essere in realtà controproducente.

Ecco i consigli degli esperti per riuscire a mantenere la casa fresca anche di fronte all'ondata di calore limitando il più possibile l'uso del condizionatore.

 

 

Caldo, quando aprire le finestre?

CONTROLLA LA TEMPERATURA: La prima regola da seguire è guardare il termometro e capire se fa più caldo fuori che dentro. Nel caso in cui la temperatura sia maggiore all'esterno è bene chiudere le finestre così da non far entrare il caldo. Al contrario, se fuori c'è brezza (ad esempio la sera o la mattina presto) si possono aprire le finestre. 

SEGUI GLI ORARI: Una buona abitudine è seguire gli orari: lasciare aperte le finestre la notte e la mattina presto, chiuderle nelle ore più calde e poi riaprirle la sera.  

TENDE E PERSIANE: Un'altra regola importante per avere sempre la casa fresca è evitare il sole diretto all'interno: chiudere tende persiane e tende da sole, anche quando le finestre sono aperte.  Le tende dovrebbero essere riflettenti o di colore chiaro. 

FAI CIRCOLARE L'ARIA: Mentre le finestre sono aperte, bisogna assicurarsi che l'aria possa circolare intorno alla tua casa. Bisognerà dunque aprire più di una finestra e tutte le porte in modo che l'aria fresca venga spinta attraverso stanze diverse. 

Registro delle Opposizioni, 3 modi per bloccare la pubblicità molesta a partire dal 27 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA