Variante Delta, allerta negli Usa. I medici: gli under 12 sono a rischio

Venerdì 16 Luglio 2021
Covid e variante Delta, allerta negli Usa. I medici: gli under 12 sono a rischio

La variante Delta del Covid si diffonde negli Stati Uniti e la parte di popolazione non vaccinata è chiaramente la più vulnerabile. In questa fetta di persone ci sono soprattutto i bambini di età inferiore ai 12 anni, che non sono ancora idonei per la vaccinazione: il che ha spinto i medici a alzare la soglia dell'attenzione in vista di una possibile ondata di casi in autunno in concomitanza l'avvio dell'anno scolastico.

All'8 luglio, secondo l'American Academy of Pediatrics, a più di 4 milioni di bambini era stato diagnosticato il Covid 19, pari al 14,2% di tutti i casi. Sempre secondo l'associazione, nella settimana dal 24 giugno all'8 luglio, sono stati segnalati più di 31.000 nuovi casi.

 

 

Covid negli Usa, no alle mascherine nelle aule

«L'anno scorso, ad esempio, si sarebbe dovuta somministrare a un bambino una dose infettiva davvero elevata per farlo ammalare, ma, con il virus che è più contagioso, anche quella che sarebbe stata un'esposizione insignificante potrebbe farli ammalare», ha affermato il dottor Carlos Oliveira, medico di malattie infettive pediatriche e assistente professore di pediatria presso la Yale School of Medicine.

Va detto però che non ci sono evidenze scientifiche per cui i bambini siano più suscettibili alla variante Delta o che la Delta provochi in loro malattie più gravi. Un funzionario della Food and Drug Administration ha spiegato che l'autorizzazione all'uso di emergenza dei vaccini per i bambini sotto i 12 anni potrebbe comunque arrivare nei primi mesi del prossimo inverno.

Ad ogni modo il Cdc ha sottolineato che gli studenti completamente vaccinati non avranno bisogno di indossare mascherine nelle aule a partire dall'autunno, ma tutto questo - come detto - vale solo per i bambini dai 12 anni in su, lasciando una grande percentuale di bimbi in età scolare (dai 4/5 anni agli 11) non protetta.

 

Ultimo aggiornamento: 18 Luglio, 10:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA