Papa Francesco pellegrino a Loreto
Un abbraccio per oltre 8000 fedeli

Papa Francesco pellegrino a Loreto
​Un abbraccio per oltre 8000 fedeli
di Roberto Senigalliesi
Il gran giorno è arrivato. Questa mattina Papa Francesco sarà a Loreto, nella Santa Casa di Nazareth. Da pellegrino, come ha voluto specificare sin dall’inizio. Renderà omaggio alla Madonna, in Santa Casa dove celebrerà la Messa alla presenza di pochi intimi e poi si concederà ai fedeli, circa 8500 secondo le stime del comitato prefettizio comunicate sabato, che in piazza del santuario ed in via Sisto V seguiranno la celebrazione dai maxi schemi. Una visita che, nelle intenzioni del Pontefice, avrebbe voluto essere segreta, intima, in un vero rapporto filiale con Maria, nella casa benedetta. 

In auto e in bus
Sarà invece un evento di popolo con tanti fedeli che arriveranno da tutte le Marche ma anche dal centro e sud Italia, per vedere da vicino il Santo Padre che incontrerà la folla dopo la recita dell’Angelus. Una visita-lampo, poco più di 7 ore dal decollo dell’elicottero papale dal Vaticano alle 8,30 alla sua ripartenza, sempre a Montorso, alle 14,45 ed il ritorno in Vaticano un’ora dopo. Il motivo di questa visita, peraltro, racchiude già qualcosa di speciale.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Marzo 2019, 03:05 - Ultimo aggiornamento: 12:33