Mogliano, cuore grande a 99 anni:
Renato trova i soldi e li restituisce

Venerdì 13 Settembre 2019

MOGLIANO - Trova una borsa con all’interno una somma di denaro lasciata sopra una panchina e la restituisce al proprietario. A compiere il bel gesto è stato il cittadino più anziano di Mogliano, Renato Germani di 99 anni. L’episodio si è verificato mercoledì pomeriggio. Il novantanovenne, il cittadino più longevo del paese, stava passeggiando quando ha notato una borsa da donna dimenticata su una panchina. L’uomo l’ha aperta e nel portafoglio ha visto che c’erano soldi e carta d’identità; subito quindi si è diretto verso il Comune per consegnarla direttamente al sindaco Cecilia Cesetti. 

Trova mille euro in chiesa ma li consegna subito al parroco

Lungo il tragitto però ha incontrato una agente della polizia locale e ha lasciato a lei la borsa. Più tardi ha raggiunto anche il primo cittadino per sincerarsi che la borsa fosse stata restituita alla proprietaria. «Un gesto di grande civiltà è accaduto a Mogliano – dice il sindaco – un grazie speciale a Renato Germani. La classe non è acqua. Oggi gesti simili non capitano tutti i giorni».

Ultimo aggiornamento: 17:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA