Muore al Covid center a 54 anni, era il portiere di un collegio universitario

Venerdì 9 Aprile 2021
Bruno Sannucci

APPIGNANO - Bruno Sannucci  è morto dopo aver contratto il covid, a 54 anni. L’uomo viveva ad Appignano e da qualche settimana era ricoverato al Covid center di Civitanova. Era in ospedale dai primi giorni di marzo poi le condizioni, con il trascorrere del tempo, sono andate sempre più peggiorando e ieri è spirato.

 

Aveva lavorato a Macerata per l’Erdis, era il portiere di un collegio universitario di Unimc. La scomparsa del 54enne ha sconvolto tutti. Aveva collaborato con il Comune svolgendo dei tirocini sociali. Sannucci lascia il fratello, le sorelle. Diversi i messaggi sulla pagina di facebook in ricordo dell’uomo. I funerali si svolgeranno domani alle 10 nella chiesa Gesù Redentore di Appignano. La camera ardente è stata allestita, nella giornata di ieri, al Centro funerario Città di Macerata. 

 

Ultimo aggiornamento: 09:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA