Giacomo Poretti confessa: «Ho avuto il coronavirus, sono pronto a donare il plasma per aiutare chi sta male»

Lunedì 4 Maggio 2020
Giacomo Poretti confessa: «Ho avuto il coronavirus, sono pronto a donare il plasma per aiutare chi sta male»

Giacomo Poretti malato di covid. L'attore del famoso trio televisivo di Aldo, Giovanni e Giacomo ha raccontato di aver contratto il coronavirus. «Sono tornato da una settimana bianca il 7 marzo. Il giorno dopo avevo dolori alle ossa e una profonda debolezza», ha spiegato in un'intervista a Il Corriere della Sera in cui ricorda di essersi sentito molto debole.

LEGGI ANCHE:

Alessia Marcuzzi conquista i social, la foto al mare col lato b in primo piano: «Sognando il mare»


Giacomo ricorda di aver avuto una febbre molto alta e di essere stata molto male, come mai nella sua vita, chiarisce. «Ora il tampone è negativo... voglio fare il test sierologico e sono disposto a donare il plasma», spiega l'attore adesso che per lui il peggio è passato e si parla di una cura. Giacomo spiega di essere rimasto in casa, molto spaventato: «Ho passato 8 giorni a controllare il respiro. Quando è finita la febbre avevo una spossatezza come se avessi fatto 5 maratone di New York... Ricordo che una mattina non sono riuscito nemmeno ad aprire la caffettiera per quanto ero debole».

Durante la convalescenza si è ammalata anche la moglie, Daniela Cristofori, che però ha avuto meno giorni di febbre, anche se ha perso olfatto e gusto. Poi ha ironizzato sul fatto che nel trio è stato lunico a prendere il virus, ma ha parlato del suo grande desiderio di tornare in teatro dopo che il suo spettacolo "Chiedimi se sono di turno" è stato bloccato per il lockdown.

Ultimo aggiornamento: 18:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA