Libri Riù, via al baratto dei testi scolastici usati: l’iniziativa rivolta a studenti e famiglie di scuole medie e superiori

Libri Riù, via al baratto dei testi scolastici usati: l iniziativa rivolta a studenti e famiglie di scuole medie e superiori
Libri Riù, via al baratto dei testi scolastici usati: l’iniziativa rivolta a studenti e famiglie di scuole medie e superiori
2 Minuti di Lettura
Lunedì 14 Agosto 2023, 03:50 - Ultimo aggiornamento: 11:29

FERMO  - Al via la nuova edizione di Libri Riù, l’undicesima, che promuove lo scambio ed il baratto di testi scolastici usati. Con Libri Riù gli studenti delle scuole medie o superiori del territorio possono portare testi scolastici del loro ordine e grado d’istituto affinché possano poi fare uno scambio-baratto dei volumi, un valido strumento di risparmio per le famiglie, con cui trasmettere anche la cultura del riuso. Iniziativa che si svolge con la guida di operatrici che si occupano dell’allestimento degli spazi e delle operazioni di scambio.


Il mercatino


Mercatino che si svolgerà, ad ingresso libero, dal 18 agosto fino al 17 settembre 2023 secondo questo calendario: tutti i giorni dalle ore 18.30 alle ore 20.30 all’Oratorio della Parrocchia San Domenico, in Largo Maranesi a Fermo (con apertura fino alle ore 23 i giovedì 24 e 31 agosto in occasione del mercatino dell’artigianato e dell’antiquariato) e nella Nuova Falegnameria (largo Leopardi,1) a Montegiorgio.

Un’iniziativa, promossa dal Comune di Fermo, dal Comune di Montegiorgio, dall’Ambito Territoriale Sociale XIX, con la collaborazione della Ludoteca regionale del Riuso, delle associazioni “Liberalibri” di Fermo, “L’Albero della Vita” di Montegiorgio, dell’Arcidiocesi di Fermo ed il patrocinio della Regione Marche, che dopo il successo delle passate edizioni e l’apprezzamento per la sua finalità espresso da studenti e familiari, si rinnova anche per il 2023.

© RIPRODUZIONE RISERVATA